Fratus brut Satén

Franciacorta DOCG

Ottenuto dalla spremitura di sole uve bianche. II mosto viene fatto fermentare a bassa temperatura (14/16° C). Una minor aggiunta di zucchero in fase d’imbottigliamento (18 gr/l anziché 24 gr/l) determina una differente presa di spuma, con l’ottenimento di una minor pressione in bottiglia ed un vino con maggiore cremosità e setosità. Maturazione sui lieviti di 24/48 mesi e 3 mesi di affinamento in bottiglia.

Colore: paglierino con riflessi dorati.

Perlage: persistente, molto fine e abbondante.

Profumo: intenso, ampio e speziato.

Sapore: vino perfettamente evoluto che ricorda la crosta del pane, con leggere note di tostato e speziato.

CHI SIAMO

TENUTE

PRODOTTI

OSPITALITÀ

CONTATTI